XIX Orsara Musica Jazz Festival

XIX ORSARA MUSICA JAZZ FESTIVAL CONCERTI - SEMINARI - MASTERCLASS - CONCERTI SACRI - AREA DOGMA - VIDEO PERFORMING Il festival è caratterizzato dalla presenza del leggendario altosassofonista LEE KONITZ (Masterclass e concerto con un quintetto originale e inedito) e dalle prestigiose partecipazioni internazionali del clarinettista LOUIS SCLAVIS del pianista e performer londinese DJANGO BATES.
Nel programma c’è spazio per la tradizione sarda e salentina, il mainstream e la ricerca musicale contemporanea; per nuovi linguaggi, installazioni e performance collocate in luoghi inediti.
29 Luglio ANTONIO CIACCA Quartet Antonio Ciacca (piano) Stacy Dillard (sax) Kengo Nakamura (contrabbasso) Ulysses Owens (batteria) 30 Luglio NICO MORELLI “Pizzica & Jazz Project” Nico Morelli (pano) Tonino Cavallo (organetto diatonico, Tamburelli) Claudio Del Vecchio - Dr Zingarone (voce, tamburello, fisarmonica, Percussioni) Camillo Pace (contrabbasso) Marcello Nisi (batteria) Alessandra Mariano (danza) 31 Luglio LOUIS SCLAVIS QUINTET: L’IMPARFAIT DES LANGUES Louis sclavis (cl, sassofono) François merville (batteria) Olivier Lété (electric bass) Maxime delpierre (chitarra) Matthieu Metzger (sassofono) 1 Agosto DJANGO BATES – AUTUMN FIRES (AND GREEN SHOOTS) Django Bates (Pianoforte, corno, voce) 2 Agosto LEE KONITZ Quintet Lee Konitz (sax) Antonio Ciacca (piano) Lucio Ferrara (chitarra) Kengo Nakamura (contrabbasso) Ulysses Owens (batteria) 3 Agosto ENZO FAVATA Tentetto THE NEW VILLAGE Enzo Favata (sassofoni) Riccardo Pittau (tromba) Daniele Di Bonaventura (piano acustico) Alfonso santimone (fender electric piano & live electronics) Danilo Gallo (contrabbasso) U.T.
Gandhi (batteria) TENORES DI BITTI Remmunu e locu Daniele Cossellu (voce) Piero Sanna (mesu oche) Pierluigi Giorno (contra) Mario Pira (basciu) SEMINARI INTERNAZIONALI MUSICA JAZZ (ORSARA, 29 Luglio/3 Agosto) Organizzati in collaborazione con il Lagos Festival (Portogallo), Prince Claus Conservatoire di Groningen (Olanda), l’Associazione C-Jam, il Premio Internazionale Massimo Urbani, l’Associazione Nonsolojazz.
Una settimana di full-immersion fra musica, concerti, camminate a piedi, riflessioni, in un contesto ideale per sviluppare relazioni, amicizie e approfondire la pratica dell’improvvisazione e del jazz.
Una cosa sicuramente non manca ad Orsara: i rapporti umani che si stabiliscono fra le persone che lavorano, collaborano, studiano, suonano, favoriti dal clima del luogo e dall’accoglienza informale alla portata di tutte le tasche.
Il problema più grande da [...]

Leggi tutto l'articolo