ZOE BAU PER SARA..............

ANCHE ZOE BAU PARTECIPA ALL'INIZIATIVA "UN DRAPPO ROSSO CONTRO LA VIOLENZA" Perchè la violenza contro i più deboli, gli indifesi che siano umani e non va sconfitta una volta per tutte....
Sconfiggiamo l'ignoranza che ancora ci circonda.....
Ricordate che sondaggi e studi hanno scientificamente provato che chi compie violenze sugli animali molto presto ne compierà anche sulle persone......tanto che l'FBI ha ideato una banca dati di coloro che maltrattano, uccidono o compiono delitti seriali su animali....
al fine di poterli controllare ed individuare in caso di violenze su donne e bambini..e anche l'Italia pare che piano piano stia prendendo coscienza della questione..
Ma la parte maggiore tocca a tutti noi.....Quindi denunciamo sempre, segnaliamo qualsiasi tipo di maltrattamento anche sugli animali...
potremmo in futuro salvare una vita!!! D.
      Per saperne di più.....
MALTRATTAMENTO ANIMALE: STRETTO LEGAME TRA DEVIANZA E PERICOLOSITÁ SOCIALE Corpo forestale dello Stato e associazione LINK -ITALIA insieme per investigare sul legame tra maltrattamento animale e fenomeni di violenza interpersonale, devianza, crimine e stalking.
Nel 95 % dei casi di violenza il maltrattatore è un uomo e circa il 20 % di tali situazioni di devianza vedono protagonisti bambini o adolescenti.
Il legame tra la violenza e la crudeltà sugli animali e le devianze antropologiche al centro del protocollo di intesa tra Corpo forestale dello Stato e l'associazione di professionisti LINK-ITALIA.
Entrambi collaboreranno per l'affermazione dei diritti degli animali, il contrasto di abusi e brutalità alla luce dei risultati degli studi che provano la forte connessione (LINK, appunto) tra maltrattamento animale e violenza interpersonale, comportamento deviante e condotte criminose.
Per la prima volta in Italia un corpo di polizia e un'associazione di settore hanno siglato un protocollo d'intesa mirato con cui si impegnano a collaborare per contrastare e prevenire ogni forma di abuso e crudeltà nei confronti degli animali, comportamenti devianti generalmente e scientificamente considerati precursori ed indicatori di forme di violenza interpersonale.
In particolare, attraverso la raccolta e la condivisione dei dati si intende definire il profilo criminale del maltrattatore di animali.
A tal fine ci si avvarrà del database utilizzato dal NIRDA e denominato Fascicolo Accertamento Reati Maltrattamento Animale (FARMA) e di quello in possesso di LINK Italia.
Dagli studi effettuati finora emerge un parziale profilo del maltrattatore che nel 95 % dei [...]

Leggi tutto l'articolo