Zingaretti: voglio cambiare la sede nazionale del Pd

Roma, 10 mar.
(askanews) -"Vorrei cambiare la sede nazionale del Pd": così il nuovo segretario Nicola Zingaretti intervistato da Fabio Fazio a Che tempo che fa (Rai1).
Zingaretti ha detto di voler "costruire a Roma ma anche in tutto il paese sedi del Pd dove il primo piano è destinato al coworking delle idee, dove ragazzi e ragazze possono dare il loro contributo, luoghi dove non solo si ascoltano dopo che le decisioni sono state prese cose ma anche prima".
Per Zingaretti bisogna "sbaraccare e ricostruire" e dunque, rispetto alla attuale sede nazionale del Nazareno, "in questa nuova fase dovremmo aprire una nuova bella sede con al primo piano una libreria, il coworking, un bar, e dove fare assemblee e promuvoere manifestazioni con altri".
"Non è una cosa contro il Nazareno", ha spiegato Zingaretti, "ma penso che dobbiamo dare segnali anche fisici di come siamo diversi: le sedi devono essere aperte, se dobbiamo tornare tra le persone non dobbiamo sempre dire 'venite', andiamo noi dagli altri".

Leggi tutto l'articolo