Zio e nipote lavorano insieme all'Università di Cagliari

Sembra incredibile ma vero si legge proprio nel sito dell'Università di Cagliari più precisamente nel sito del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche dove Paolo Emanuele Orrù, il docente condannato penalmente per falso ideologico e danneggiamento ambientale aggravato, e condannato dalla Corte dei Conti di Cagliari a pagare il danno erariale sul caso del ripascimento dell'arenile del Poetto di Cagliari, e il nipote Giacomo Deiana, vincitore di un concorso truccato dallo zio nel 2005 e denunciato da tutti i candidati con diversi reati alla Procura di Cagliari, lavorano insieme dopo tutti questi anni come relatori dell'ultima sessione del concorso di dottorato di ricerca (XXXIV ciclo) dell'Università di Cagliari.
In pratica, nonostante queste denunce Giacomo Deiana è stato preso a lavorare con lo zio docente Paolo Emanuele Orrù nonostante lo scandalo di quel concorso di dottorato manipolato dalla commissione datato 2005.
Questa sarebbe “l'eccellenza” propinata dal Rettore dell'Uni...

Leggi tutto l'articolo