a Gentiloni non piace il linguaggio dei social, meglio la lingua di altro

 governo Gentiloni che giustamente Crozza ha chiamato copia e incolla, cioè una presa per il culo agli italiani che con il foto referendario hanno detto no al piddì, perchè di questo si tratta,pure un cretino lo capisce che la gente è stufa, se è stufa certo che comincia con parole normalei ad esprimersi ,ma poi visto che il piddì è sordo,allora sui social c'è indignazione e sappiamo che noi popolo,poco raffinato e molto sanguigno ci esprimiamo a modo nostro e le parolacce sono normali,lo sono sempre state, una volta si dicevano al bar e in piazza, oggi sui social, adesso se pure quelle non possiamo più dire perchè disturbano i criminali che ci governano s'è passata la misura, ricordare la gentiloni che sta lì perchè tutti loro da Monti a Renzi,Letta e lui medesimo sono stati eletti da Napolitano, la maggioranza non l'hanno se non con il mercato delle vacche, ce se si chiede a un italiano onesto e non inciuciato con loro che poi sono la vecchia diccì, cioè la mafia, ebbene tutti vog...

Leggi tutto l'articolo