alle mie amiche

per tanto tempo mi sono cullata nelle illusioni e ho chiuso gli occhi per amore dei miei sogni.
e per quanto qualcun altro che per disgrazia abbia subito la mia stessa sorte risvegliandosi abbia maledetto la sua cecità e rinnegato i suoi sogni, io non mi sono pentita di aver sognato e talvolta di continuare a farlo ad occhi aperti.
perchè questo mi ha aiutata a vivere.
e se così non fosse stato la mia vita sarebbe stata vuota e fredda come un inverno senza natale.
di fronte all'incredibile vuoto lasciato dalla verità, quando obbedendo alla voce della ragione devasta ogni cosa, mi è sempre sembrato più dignitoso e umano preservare una sfera illusoria integra e imprescindibile in cui ritirarsi.
al niente del mondo il tutto dei miei sogni.
ecco cosa opporre.
e sebbene talvolta vago ancora per strada con tutta la presunzione e la gioia di una sognatrice senza frontiere nè tempo, oggi ho un alloggio sicuro.
vivo nel vostro cuore e nel vostro sorriso.
e così anche grazie a voi ho trovato un rifugio che nessuno potrà sottrarmi.
restate sempre così...con la mia immagine negli occhi.

Leggi tutto l'articolo