allegra gioia... romanzo

                  Notte di luna...Nascondi con le tue Ombre..i..due amanti nel letto...Lei, in bilico..
un piedesotto un lenzuolo steso,attende con impazienzaCogliere con gustoun bacio leggero,sulle sue labbracarnose, umide..e leggermente socchiuse,e..riceverlo con lussuria.Scende al colloe scivola nell'incavo tiepido..prestando particolareattenzione ai seni,così perfetti, offerti come su un altare..Lascia che la lingua scorra..ancora verso il ventre fremente..gustandone il sapore di miele.arriva con delicatezzaalla caviglia, dopo aver morso il ginocchio.Torna in alto..tra la pelle più delicata..
verso all'apice delle sue cosce,mentre un gemito leggeroesce..dalla sua bocca,e sostituendo..
voracemente..le dita delicate...©                   .

Leggi tutto l'articolo