andata e ritorno /parte 1

Io sono stata in un posto che più bello non si può.Ci sono andata su un aereo grosso grosso ma scasso scasso che non credevo ce la facesse ad alzarsi ma invece mi sono sbagliata perchè il volo è stato bello anche se il mio sedile avrebbe contenuto si e no un bimbo di 10 mesi.sono comunque riuscita a dormire in posizione da pigmeo e dopo solo 9 ore di volo eccomi là.in paradiso.
Ebbene, il paradiso è caldo, molto caldo, soprattutto se ci arrivate in scarpe da ginnastica, pantaloni lunghi e felpa.tempo di passare i controlli e già mi sto denudando rischiando l'arresto per offesa al pubblico pudore.all'uscita dell'aereoporto che altro non è che una strisclia di asfalto su una strisci di terra in mezzo a l mare c'era il capitano della nave e il nostro divemaster ad aspettarci, e a portarci subito con il tenderino alla barca.dovete sapere che i maldiviani sono scuretti e bassini, tendenzialmente magri, sempre scalzi e inizialmente timidini...
ma la caratteristica che più di tutte balza agli occhi è la cortesia.
sono il popolo più cortese che io abbia mai incontrato, e ci credo, pure io mi incazzerei molto meno spesso se abitassi allle maldive.appena arrivata sulla barca già tentavo di buttarmi in acqua ma quelli mi bloccavano dicendo che eravamo in porto e lì'acqua era sporca....
sporca un grande cazzo se mi si permette l'eufemismo, dato che era assolutamente cristallina, azzurra e trasparente.
Ovviamente io ci sono entrata lo stesso, e quella è stato solo il primo dei tanti bagni che avrei fatto (il maldiviano ha imparato a dire "sempre in acqua, sempre!).(a mio padre invece ha imparato a dire "ancora un poco pasta?" e questo ci fa capire gli interessi di gonuno).partimao per l'avventura, sorseggiando latte di cocco e subito fuori dal port incontriamo i delfini...
io vado in brodo di giuggiole, il capitano un pò meno....
per due volte ha detto "dolphin!" e per due vlte ha dovuto girare la barca e venirmi a recuperare nella corrente, giacchè io al primo avvistamento rpendevo e mi buttavo...
ovviamente senza riuscire a tornare causa corrente della madonna...
alla seconda volta, ha smesso di gridare e anche se non ne ho le prove penso abbia minacciato l'equipaggio per convinverli al silenzio, dato hce da allora, solo occhiate furtive mi avvertivano dell'avvistamento del mammifero......segue.---e insomma, sono stata nel posto più bello del mondo ve l'ho già detto sì?i bravi maldiviani mi hanno fatto da mangiare tutte cose buonissime e non solo pesce come temevo, ma tanto di pane abbrustolito con marmellata a [...]

Leggi tutto l'articolo