anticipazioni sul Grande Fratello Vip

Fervono i preparativi per il Grande Fratello Vip, che andrà in onda in autunno su Mediaset.
Finora si sa il nome della presentatrice: Ilary Blasi.
La moglie di Totti sorride dalla copertina di una rivista, mentre non sono ancora stati resi noti i nomi dei partecipanti.
Messo in soffitta il Grande Fratello canonico, che proponeva sconosciuti spiati per settimane e mesi, si ricorre alla presenza di personaggi famosi rinchiusi nella solita casa.
Col loro charme dovrebbero costringere i telespettatori a guardarli.
La proposta è vecchia.
All'estero questo programma va in onda da anni e ha rinverdito la fama di personaggi come Brigitte Nielsen.
Il rischio del prossimo Grande Fratello è che esso riutilizzi personaggi in calo di popolarità e successo, o addirittura dimenticati.
Si fa il nome ad esempio di una coppia di coniugi: essi si conobbero nel Grande Fratello classico, si sposarono e figliarono.
Lei sopravvive artisticamente con qualche comparsata in programmi come quello pomeridiano di Barbara D'Urso, lui ha tentato la carriera televisiva, fallendo.
Che senso ha dare fiato a vip rifiutati dal pubblico o che non hanno un gran talento artistico? Un altro nome in pista è quello del simpatico ex calciatore Stefano Bettarini.
Egli di recente ha polemizzato a distanza con l'ex moglie Simona Ventura per vecchie ruggini.
Anche qui è certo che l'eventuale presenza di Bettarini servirebbe a evocare quella della celebre moglie, magari riattizzando liti, vere o presunte.
Si parla ancora d Pamela Prati, che ha rifiutato altri reality o da essi si è ritirata anticipatamente o in corso.
Infine Cristina Plevani, la vincitrice del primo, storico, Grande Fratello.
Nella casa ebbe una storia col compianto Pietro Taricone.
Se le premesse sono queste, il Grande Fratello Vip potrebbe diventare il flop annunciato della prossima stagione televisiva .
ROMOLO RICAPITO

Leggi tutto l'articolo