auto nuova?

   ...
sono andatoin una concessionaria diauto per vedere se era possibile cambiare la mia macchinaormai diventata un po'...
vecchiotta...
  ...
l'agente mi fa vedere l'auto da me scelta...
nn posso pi permettermi un auto nuova come quella che ho perci la mia scelta  caduta su una macchina media che, da listino cercato su internet,supera di poco i 20.000....me la fa provare elogiando i vari accessori, (certo che l'elettronica in 15 anni dalla mia auto ne ha fatta di strada...) poi ci sediamo in ufficio e iniziano i balletti delle cifre : l'auto + tutti gli accessori costa BUMM ....
24.500...
mi stavo gi alzando per andarmene quando mi precede con : per c'e lo sconto...
e mi "regala" qualche accessorio - 2.000...
per me sempre troppo e faccio il movimento di alzarmi..
subito interviene con : abbiamo dei finanziamenti agevolati...
e si incolla al pc per il calcolo presentandomi poco dopo il prospetto di finanziamento...
dopo un acconto sostanzioso dovrei pagare rate per 48 mesi (quattro anni)..
...
nella mia grande ignoranza prendo la calcolatrice del cellulare e calcolo il prezzo finito che mi verrebbe a costare l'auto nuova...
29.500 ...
a questo punto chiedo quanto mi"passa" per la mia vecchia mercedes...
dopo un viso e sorrisinoda compatimento mi dice 1.000..
ma proprio e solo perch  mercedes..
..
voglio vedere dove si arriva e chiedo quanto mi costerebbe pagandola in contanti...
ah no...
il prezzo proposto  subordinato al finanziamento..
per il pagamento incontanti vale il listino prezzi senza sconti + gli accessori..
28.700..
  ...
a questo punto non faccio pi finta..
mi alzo davvero...
mi chiede cosa nn v..
gli rispondo che volevo comperare un auto non un prodotto finanziario...
e che ci saremo risentiti quando la miami avrebbe abbandonato...
...
esco e in mezzo a una marea di auto nuovissime c'era la mia...un po' vissuta ma differente e amica...
gli ho chiesto di resistere per 48 mesi..
cos giusto per togliere il sorrisino a quella faccia da venditore.. (profilo indecente)

Leggi tutto l'articolo