calcio, roma; manganelli: indignato da parole di de rossi

"Letteralmente indignato" per una "volgare strumentalizzazione" di un episodio che deve ancora essere chiarito dalla magistratura.
Il capo della Polizia, prefetto Antonio Manganelli, risponde con durezza alle critiche rivolte dal giocatore della Nazionale Daniele De Rossi alla tessera del tifoso ma, soprattutto, non accetta le accuse rivolte ai poliziotti.
"Sono letteralmente indignato - dice Manganelli rispondendo ad una domanda a margine della presentazione di un libro che si è tenuta nella Scuola superiore di Polizia - e non certo perchè ci sia qualcuno che non condivide una certa iniziativa, esprimendo un più che legittimo dissenso".
"Quello che mi indigna - prosegue il prefetto - è la volgare strumentalizzazione di un'occasionale episodio, certamente riprovevole, oggi al vaglio della magistratura, che mette sullo stesso piano delinquenti violenti e poliziotti che darebbero anche la vita per difendere tutti".
"Perfino persone - conclude Manganelli - che fanno dichiar! azioni del genere".
- Fonte:AGI - http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/nazionale/news-dettaglio/3785487

Leggi tutto l'articolo