che bufera!

dopo la pioggia a napoli è arrivata la bufera.
ma che avete capito non quella bufera ma la romeo bufera.ci mancava solo questo a far cadere ancora di più nel baratro una giunta comunale che secondo me si mantiene con i fili di un ragno.
e per non farci mancare niente la bufera si è estesa anche alle auto blu,servite come asseriscono i giudici per i propi comodi,ma è tutto regolare visto che la benziana sale e lo stipendio non basta più,perchè non farsi accompagnare al mare?così risolviamo due problemi,uno meno auto sulle strade e due di conseguenza meno inquinamentio nell'aria.
speriamo che in questo comune ci rimanga qualcuno altrimenti lo dovremo chiudere per mancanza di posti di lavoro.
scherzi a parte spero soltanto che al situazione si possa risolvere nel miglior modo possibile e che le persone veramente implicate escano allo scoperto e che non si faccia di tutta un erba un fascio.
nella speranza che la città di napoli si rialzi nel frattempo mi mangio un bel panettone,tanto penso che con il mio misero stipendio me lo possa ancora permettere.

Leggi tutto l'articolo