ci vuole la pace in medio oriente,la Turchia non da stabilità,ma fomenta guerre

  il popolo curdo diviso in vari stati, sempre lì fra Turchia, Afganistan,Iraq,Siria e Iran e mettici quello che vuoi avrà dei diritti,oppure gli altri sono popolo e loro no, insomma in Turchia si dice siano 25 milioni i curdi, su una popolazione di 80 milioni, sono un terzo, possibile che non contino nulla per il regime turco?Mi chiedo gli intelligenti inglesi,americani,francesi e a seguito pure noi perchè non facciamo una operazione di pace vera in quei paesi,l'isis è il prodotto naturale di popoli repressi che ricorrono a turperie per governare in nome di un dio, di un Maometto così come fosse cosa naturale, siamo nel medio evo africano?si però con telefonini ultima generazione ,armi micidiali e fame di potere, adesso un Eerdogan non facilita di certo la pace, non do di sicuro ragione a chi con attentati uccide gente che nulla ha che vedere con il potere, però per fare pace ci vuole la pace, un Erdogan non è pace, è predare, è camuffare un governo con dietro le mafie, insomma la pace ci vuole in oriente e Africa, perchè stanno arrivando in europa, e saranno guai amariSecondo il quotidiano Sozcu uno dei due kamikaze, che ieri hanno compiuto l'attacco è l'ex studentessa universitaria turca Seher Cagla Demir, che si sarebbe unita al Pkk curdo nel 2013.
La donna, 24 anni, sarebbe stata identificata attraverso le impronte digitali. Studentessa dell'università di Balikesir, nella Turchia nordoccidentale, era finita sotto processo con altre quattro compagne tra cui tre sorelle.
Ilprocesso era stato aggiornato nel dicembre scorso in attesa della sentenza.http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/03/14/attentato-ankara-media-uno-dei-kamikaze-studentessa-che-si-uni-a-pkk-raid-aerei-nel-nord-delliraq-contro-curdi/2542969/Attentato Ankara, il governo accusa i curdi.
Media: "Kamikaze studentessa che si unì a Pkk".
Raid aerei nel nord dell'Iraq Mondo     Secondo il quotidiano Sozcu l'attentatrice è l'ex studentessa universitaria turca Seher Cagla Demir che si sarebbe unita al partito dei curdi nel 2013.
L'attacco, un'auto carica di esplosivo si è schiantata contro un autobus vicino una fermata, è stato compiuto con una Bmw bianca del 1995 carica di tritolo.
Polizia ha eseguito diversi arresti e perquisizioni      

Leggi tutto l'articolo