convivium

http://convivium.splinder.com/archive/2005-02lì arte-scienza sono il pensiero musicale: nella Techne armonica pitagorica-kepleriana c'è la teoria matematica.
Interpretanze pitagoriche in sintonia con l'infinito.
La scienza armonica strutturale matematica o Techne armonica della tonalità E' la musica-arte-scienza, nella musica c'è la dissonanza Möbiusiana, la dissonanza sublime, o dissonanza nel sublime.
LA dissonanza discontinua Möbiusiana, o dissonanza della techne è musica in consonanza nella dissonanza, la dissonanza sublime o dissonanza Möbiusiana ritmeggia suoni intermittenti e dissonanti in consonanza, o consonanza di dissonanza Sublime o dissonanza della dissonanza Möbiusiana in dissonanza, è lì in dissonanza la dissonanza, o è la dissonanza della dissonanza Möbiusiana, o consonanza in dissonanza o dissonanza in musica della consonanza o dissonanza nella musica tonale di dissonanza della dissonanza.
Musica o matematica, musica o estetica matematica? L' ORIGINe DELLA MUSICA MITOLOGICA museggia in poesia o danza: è mousikè technè, o arte delle muse, musica che museggia o MUSICA delle supercorde o musica che risuoni nella natura.
LUCREZIO nel De Rerum Natura svelò l'origine nell'acustica, JEAN-JACQUES ROSSEAU immaginò il suono nella musica cantata o musica vocale.
WAGNER o SPENCER svelarono la musica nel canto o musica delle superonde sonore delle membrane tese vibranti, nei Suoni ritmeggia la COSMOGONIA: la musica è il Nulleggiare che echeggia, la musica è canto o SUONO, è l'oscillare vibrante, sismico, sonoro naturale sinusoidale.
La musica museggia in Pitagora, la Musica è ARMONIA, è bellezza armoniosa.
Il mondo è l'armonia, perché è armonica bellezza, è l'armonia naturale nel mondo della musica, Gioberti spaziò così nell'estetica.
Gioberti consentì alla verità infinita l'architettura del mondo: la "scienza dell'infinito" È nel tempo eterna e crea il dicibile, la verità luce è la luce dello spazio suono, è il tempo Sublime che nulleggia dal nulla un nulla, è Lo spazitempo o Cronotopo in un sol tempo.
Lì nulleggia LA MUSICA SublimE Möbiusiana.
La più sublime, è siderale armonia Sublime Pitagorarica, o musica delle sfere celesti o canto cosmico celeste.
La stella del mattino canta quale MONadeCHORDa SUblImE o Musica nella musica.
L' essere in armonia E' la monade-chorda eterna delle sfere celesti armoniche nella Natura, in movimento, che canta.
Pitagora museggia la celeste musica, è Pitagora che ritmeggia il cosmo in immensa monadechorda-singolarità o [...]

Leggi tutto l'articolo