coppa di maiale con mostarda di pere e rafano e verdure in agrodolce

  La ricetta originale e' un esercizio di cucina alla scuola alberghiera, ma avendo solo gli appunti senza foto non so esattamente come andava presentata.
Io personalmente, ho mangiato tutto prendendo un boccone sempre accompagnato o dalla mostarda o dall'agrodolce.
Qui in casa ha riscosso molto successo, ma secondo me e' perfezionabile.
    Ingredienti: 700 g circa di coppa di maiale (ne ho ricavato 4 fette) 40 g di senape un trito di aromi (prezzemolo, salvia, timo, aglio e rosmarino) mostarda di pere e rafano a piacere 1 peperone rosso 1 peperone giallo 10 cipolline 4 cucchiai di zucchero 3 cucchiai di aceto (se vi sembra troppo poco aggiungetelo a piacere: io purtroppo vado spesso ad occhio) sale e pepe olio Stendete la carne in una pirofila e spalmatela con la senape, ricoprite del trito di aromi, bagnate con olio e fate cuocere per pochi minuti per lato sulla griglia.
Salate pochissimo, pepate e mettete in forno a 60° per una ventina di minuti.
Fate bollire i peperoni e le cipolline (io ho fatto in pentola apressione e 5 minuti dal fischio erano pure troppi).
Scolateli per bene, asciugateli.
In una padella, mettete i cucchiai di zucchero e subito dopo l'aceto, mescolate per bene e quando inizia a cuocere, gettate dentro il peperone a listarelle e le cipolline.
fate insaporire per bene.
Riprendete la griglia, mettetevi sopra le fette di maiale e terminate la cottura a piacere.
Servite accompagnandola con la mostarda di pere e rafano e le verdure in agrodolce.
  Per la mostada di pere:   4 pere 250 g di zucchero 250 g di sciroppo di zucchero di canna un sacchettino con dentro 1 foglia di alloro, 3 chiodi di garofano, la scorza di mezzo limone, 1/2 stecca di cannella 100 g di rafano (in mancanza la crema, come ho fatto io) 125 g di acqua mettere in un pentolino zucchero, sciroppo e acqua col saccottino e far cuocere per 10 minuti.
Aggiungere la pera sbucciata e tagliate a fette e far cuocere altri 10 minuti.
Scolare per bene la pera e farla raffreddare.
nel mentre rimettere sul fuoco il liquido e farlo andare ancora 5 minuti.
Rimettere le pere per 5 minuti e cosi' via per altre due volte.
Alla fine, togliere il sacchetto con le spezie, aggiungere il rafano o la crema e mescolare.
Spegnere e versare nei vasetti per conservare

Leggi tutto l'articolo