credi alla favola

...
non mi raccontasse balle quelli.
Non credo, né mai crederò, che qualche ormone, qualche gene o chissà quale meccanismo dell'organo qui nel mio cranio è responsabile di questo casino.
Ma l'avete veduta? Non è bella certo, e la sua personalità non lievemente ossessiva, critica e irretisce.
Non discutiamo poi dei rari accenni di femminilità.
Quindi dovrei credere che una scienza spieghi ragione e dinamiche di questo perdurante invaghimento, il mistero delle immagini, la trasfigurazione di un essere, i valori che elevano e, nel con-tempo, sprofondano? Spiegheranno buchi neri comete galassie e materia oscura, ci donassero pillole per dimenticare senza dimenticarci, ma io rimango bambino, credo alla favola più bella che bella pure non è...

Leggi tutto l'articolo