da Amalia Ercoli Finzi

espressioni tratte da una intervista ad Amalia Ercoli Finzi,"madre" dell'esperimento che ha permesso di raggiungerecon la sonda Rosetta la cometa Churiumov-Gerasimenko e perforarne il nucleo :12 novembre 2014:rasserenanti con la vita e con la morte e con il propositodi aiutare anche come spiriti nell'aldilà il mondo che hatanto bisogno di riflettere e mostrarsi solidale con umanitàe creato.

Leggi tutto l'articolo