dalla revoluzione a oggi

il primo gennaio del 1959 i castriti entrarono all' avana, la guerriglia prese il potere ed ebbe inizio il socialismo di cuba.  oggi mentre l' il paese deve fronteggiare una sfida per la sua soprevvivenza e dopo che castro a introdotto parziale aperture all' economia di mercato è tempo di riflettere su una esperieza che ha suscitato  condanne inappellabili o incondizionate adesione .
questa storia , che prende le mosse dalla conquista dal' indipendenza nel 1898 e  giunge fino a oggi, ricostruisce una vincenda che ha fatto dell' isola un caso unico nella storia del comunismo,  la scelta di fidel per il socialismo e la crisi dei missili del 1962 , l' internazionalismo di ernesto che guevara de la serna, l' adozione del modello sovieticoe gli aspetti della vita economicae sociale, le forme del poder popular, il periodo speciale ,,dopo la caduta del muro di berlino e la rottura con mosca e infine le difficoltà provocate dal persistere del blocco economico e della storica inimicizia degli stati uniti.

Leggi tutto l'articolo