delitto Sarah Scazzi: è stato accertato che la morte è avvenuta nel garage di casa Misseri

  TARANTO "6 NOV." - Nella ricostruzione dell'uccisione di Sarah Scazzi, avvenuta il 26 agosto, non sarebbe in discussione il luogo dell'omicidio, che resterebbe il garage di casa Misseri.
Lo si e' appreso da fonti giudiziarie.
Anche dopo la nuova versione sull'omicidio della nipote Sarah Scazzi fornita ieri in carcere dallo zio, non cambia il quadro delle imputazioni sia a carico dell'uomo sia della figlia Sabrina, anche lei detenuta.
 

Leggi tutto l'articolo