eneide

ho ripreso in mano l'Eneide.
La commozione è grande.
" ................................
...................................
Questi boschi tenevano gli indigeni Fauni e le Ninfe, ed una stirpe d'eroi nata dai tronchi di quercia, che , ignara di leggi, ignara di modi civili non coltivava i campi, non allevava gli armenti, nutrendosi di caccia  e degli aspri frutti dei boschi.
Primo dall'etereo Olimpo qui venne Saturno, esule dal suo segno, fuggendo l'armi di Giove.
..........................................
..........................................." 

Leggi tutto l'articolo