giornata della memoria...

di fronte a questi fatti io mi sento piccolissima, inopportuna, egoista...
mi fascio la testa per delle cavolate, mi deprimo per sciocchezze, i miei "problemi" in confronto sono frivolezze talmente leggere che nemmeno andrebbero considerate.
Dovrei crescere e capire quanta cattiveria c'è stata nella storia, e quanta ce n'è ora..
magari in modi diversi...
dovrei impegnarmi di più per la società, per i poveri..
dovrei fare qualcosa di concreto per gli altri...
booo sono molto confusa,,,forse è meglio stare in silenzio ...
riflettere...

Leggi tutto l'articolo