goccie di parole

Una giornata di pensieri persi ,entri ,navighi ,ti perdi tra gli orizzonti del acqua cadente,delle goccie piccole cadono su quella sottile sogliola della vita ,tra un tintinnioe il batter di ciglia,senti un ticchettio nuovo,paura ,voglia di non pensare,voglia di scrivere,curiosita,L istinto vince la sua battaglia, i suoi occhi aprono quella fessura inattesa ,le lettere formano parole,frasi,sussurri ,pensieri dolci,sorrisi rubati tra i petali bagnati ,i secondi attraversano il mare,le ore diventano attimi lontali e veloci come fulmini strani,inaspettati,il destino e come l onda inaspettata che con il tempo arriva dove era destinata a sbattersi,incrociarsi con l essere unica........by ste.

Leggi tutto l'articolo