iPad Pro piegati, ma per Apple è normale

(ANSA) – ROMA, 22 DIC – Alcuni iPad Pro del 2018 sono arrivati nei negozi con una lieve curvatura nello chassis di alluminio, ma secondo Apple è normale, o comunque non è considerabile un difetto.
Lo ha detto al sito The Verge la compagnia californiana, secondo cui la leggera piegatura è un effetto del procedimento manifatturiero che non peggiorerà nel corso del tempo, né avrà un impatto negativo sulle performance del dispositivo.
La curvatura, che era stata denunciata da alcuni utenti su forum e social network, è frutto del processo di raffreddamento di componenti metalliche e plastiche durante la produzione del dispositivo, ha spiegato Apple.
La caratteristica interessa entrambi i modelli dei nuovi iPad Pro, da 11 e 12,9 pollici, venduti in Italia a prezzi da 900 a poco meno di 2mila euro, in base al modello e al taglio di memoria interna.

Leggi tutto l'articolo