il lavoro mobilita

Non è bastato cercare e trovare casa..mi sono imbarcato in una nuova impresa.
Buongiorno a tutti e benvenuti, la ratio di questo blog consiste nella volontà di condividere le esperienze perchè si apprende sempre qualcosa di nuovo e di sorriderci sopra,anche su noi stessi.
Sono coinvolto in quello che definisco un vero e proprio secondo lavoro,la preparazione del mio matrimonio.
A dire il vero,per l'universo maschile dovrei usare il termine collaborazione perchè penso che nelle donne scatti qualcosa,un po' come accade  per gli agenti segreti in sonno che ricevono una telefonata con una parola chiave,che le trasforma in macchine da preventivi.
L'approccio allo scoglio più duro è stata la scelta del ristorante,ma bomboniere e fotografo non sono momenti da sottovalutare.
Per il momento lancio il sasso.
  Buone continuazione

Leggi tutto l'articolo