il mare

Il mare echeggia nel mio cuore, e tu immobile su quella riva di parole spente… Il mare copre la tua voce E i tuoi occhi in quel cielo di pece… Nel mare quella luna di ghiaccio Che gela ogni rimpianto, su noi due come ombre su quella spiaggia di pianto… Sale, sale sulle mie gote E non più ombre né luci, ma notte su questo mare estinto su questo amore che il sole ha spento… Sulla tua immagine, sui tuoi occhi che l’inverno ha infranto, sulle nostre mani divise da quei teneri raggi di luna, vicine e lontane come quel sole al tramonto sul mare.
 

Leggi tutto l'articolo