il mio mondo senza il ponte sullo stretto di messina

insomma.
siamo andati avanti finora senza averne bisogno.
si spenderanno milioni di milioni per un'opera che serivira' solo al pavone(ggiarsi) di Berlusconi.
E' giusto che si facciano grandi opere pubbliche, ma quella la giudico molto pericolosa.
Manca solo che s'infiltri la mafia e che poi ci si ritrovi con un ponte in truciolato intriso di materiali radioattivi da eliminare e che non regga nemmeno il collaudo.
Non sarebbe meglio fare la variante a Mestre che sono anni che bestemmiano? (anche in vista di un'apertura a est) e rassettare le ferrovie per spostare la merce su rotaia evitando tutti quei tir che poi rovinano il manto stradale, provocano incidenti devastanti e inquinano? e tante altre belle cosette che ci sono da fare ma ora non mi vengono in mente? e insommaaaaaaaaaaaaaa

Leggi tutto l'articolo