l'ultima sigaretta .. Dj

  L'ultima sigaretta   Ricchezza al vento ma il tuo profumo addosso Dietro uomini in dolore davanti mare mosso Mi chiedete come tutto ebbe Origine? Non so , tutta la storia di verità fu fuliggine Avvolgo tutti i rimpianti i miei rimorsi le notte di  baci dati per ricever morsi L’ ultimo sforzo lascio i miei sogni all’etere Non è uomo il fuoco brucia senza chiedere   Da questa finestra che presto finestra non sarà più Fumo nel giorno di nessuna differenza tra qui e laggiù Nessuno a consigliare che smetta inspiro profondo Quattro tiri in presa diretta 10 grammi e reggo il mondo   Infine non più dilemma tra essere e apparire Nell’ allegro dramma tutto sta per sparire Arrivano i bagliori che ci preparano al viaggio Come i venti che della tempesta danno  assaggio   Ironia della storia e delle sue vie contorte Che ci spinge a vivere chiusi nella malasorte Viviamo soli senza essere uniti dalla sorte Gioiamo  d’ essere uniti si , ma nella morte   Quando la vita   è niente ci vuol niente a volerla tutta Ben poco vederla strisciare sul tempo che erutta Questo tempo sarcastico che da solo si sbeffeggia Vita che della vita stessa si ammala e si beffa   Un ultimo minuto ancora un ultima sigaretta Aspiro il resto di vita da questa assolata finestra Sbuffo ciò che ho fuggito e non ho mai capito All’onda che arriva l’ultima sbuffata per l’addio Dj Pohnzi  

Leggi tutto l'articolo