la ghiandola pituitaria!!

L'ipofisi è una ghiandola pituitaria.
Secerne gli ormoni, che sono fondamentali per il nostro "vivere quotidiano".
Riguarda il profilo endocrino.
Dalle cellule alfa, l'ormone somatrotopo (gh o sth) agisce direttamente sui tessuti ed è indipendente dall'attività delle altre ghiandole endocrine.
Serve per : Stimola la deposizione del calcio nel tessuto osseo Moltiplica le cellule cartilaginee Aumenta la massa dei muscoli scheletrici Stimola la sintesi proteica E' detto anche ormone della crescita e la sua mancanza causa l'arresto dello sviluppo staturale e ponderale dell'individuo.
Dalle cellule epsilon la prolattina o PRL agisce sulla ghiandola mammaria stimolando la secrezione di latte dopo il parto.
L'intermedina (MSH) ha effetto trofico sui melanociti, responsabili della pigmentazione della pelle.
ORMONI TROPICI Gli ormoni tropici sono ormoni glicoproteici (PAS positivi) che agiscono sulle altre ghiandole endocrine, e sono prodotti dalle cellule basofile : Dalle cellule delta l'ormone tireotropo (TSH) agisce sulla tiroide, favorendo la liberazione degli ormoni che questa produce.
L'ormone adenocorticotropo (ACTH) determina a sua volta la sintesi e la secrezione molto rapida degli ormoni della corteccia surrenale e stimola il metabolismo lipidico.
Dalle cellule beta e gamma rispettivamente l'ormone follicolo-stimolante (FSH) e l'ormone luteinizzante (LH) sono invece gonadotropi, cioè che agiscono sulle gonadi.
Nelle ovaie il primo stimola la formazione dei follicoli e la secrezione dei loro ormoni (ESTROGENI) il secondo, la formazione del corpo luteo e la secrezione dell'ormone.
LH agisce sulle cellule interstiziali promuovendo la spermatogenesi e la secrezione dell'ormone testicolare mentre L'FSH favorisce la sintesi di una proteina (ABP) che lega il testosterone, attivando gli spermatozoi.
Se questi meccanismi di regolazione sono alterati o se l'ipofisi è in qualche modo danneggiata, si può verificare un 'eccessiva produzione di ormoni (IPERPITUITARISMO) o una loro carenza (IPOPITUITARISMO).
L'ipopituitarismo, in soggetti giovani, si manifesta essenzialmente con il nanismo ipofisario che dipende da deficienza di ormone somatotropo, se la deficienza riguarda invece (ACTH) si ha insufficienza surrenale con diminuita capacità dell'organismo di rispondere alle infezioni e agli stress.
L'iperpituitarismo, dovuto in genere ai tumori all'adenoipofisi, riguarda anch'esso gli ormoni : somatotropo corticotropo L'eccessodi ormone somatotropo determina due fenomeni diversi : se l'ipersecrezione esordisce  prima della [...]

Leggi tutto l'articolo