la memoria

           Un vecchio saggio camminava per un campo ricoperto di neve quando vide una donna che piangeva.
"perchè piangi?", le chiese.
"Perchè mi ricordo del passato, della mia gioventù, della bellezza che vedevo nello specchio, degli uomini che ho amato.
Dio è stato crudele con me, perchè mi ha dato la memoria.
Lui sapeva che avrei ricordato la primavera della mia vita e avrei pianto".
Il saggio si mise a contemplare il campo innevato, con lo sguardo fisso in un determinato punto.
Ad un certo punto la donna smise di piangere: "Che cosa vedi? li", chiese.
"Un campo di rose" disse il saggio.
"Dio fu generoso con me perchè mi ha dato la memoria.
Lui sapeva che in inverno potevo ricordare la primavera e sorridere.
Anonimo

Leggi tutto l'articolo