la scarpa

qual la sua forma cava e convessa , e i fianchi tondi in pelle liscia tale qual fu già pelliccia , che sia snella allo sguardo morbida al tatto , sì ch essa in sé prenda e trattenga ... ella flessuosa s acconcia ad esso , per suo destino e di lui sorte in sé lo calza e in ogni lato gli si modella intimamente nella carezza ...sì che si fa guaina e s apre e serra , e ingoia il piede nella propria ombra , al fin che entrambi a passi lenti oppur veloci si faccian tesi per arrivare ....esso s insinua essa l accoglie , esso s impone essa s arrende , esso si muove essa accompagna , fanno la strada a lor ben nota l uno nell altra uniti insieme ...qual la sua che colei perse al gran ballo , la cercò poi il prence col calzarla in tutte ...

Leggi tutto l'articolo