la storia infinita 2° parte

2° parte  La mattina miss treno aveva il treno alle 11.35 ..per tornare nelle marche io dovevo entrare a scuola alle 11.50 ..quindi rimaniamo con il vederci in stazione....
Ma nonostante fossimo andati a nanna alle 6 del mattino io non ho dormito....
Alle 10 mi alzo dal letto mi preparo..mi faccio bello mi metto una maglia verde....
Arrivo in stazione la chiamo..dove sei? Lei mi dice..
sono ancora a casa di Sara...
ci vediamo in stazione?...mmmm ok..mmm ok..
ma non resisto vado a prenderla..la chiamo...dopo un po scende...ragazziiiiiiiiiiiiiii iii mi fonde il cervello la mattina la sera il pomeriggio e' sempre una creatura speciale..di una bellezza raffinata...
vi giuro assomiglia ad un quadro di Modigliani...
bacio e sale in scooter...
senza casco..stazione: eccoci arrivati inizio a sentirmi strano ...perso confuso voglio rapirla...
la voglio con me, non farla andare dice la mia voce ...
io viaggio nei suoi occhi...
e guardandola esco dallo zaino un mazzo di fiori carino(la fioraia Valentina aveva detto:"e' molto bello" e io avevo risposto "e non sa quanto lo e' lei")..ma .....io sto male..mi sto facendo male..
ci abbracciamo davanti al binario...
 due lacrime mi scivolano sul volto...
lei non riesce a parlare..così scappo e corro giu' per il sottopassaggio...
ma ad un certo punto penso che non mi basta..
voglio tornar su'si'.....
ancora un attimo il suo odore il suo sguardo ..un po di lei per brevi secondi   ..risalgo investendo le persone...e lotto..
ma non la vedo più, faccio avanti e indietro per il binario..ma non la vedo...
lo rifaccio per la terza volta...
risalgo sul treno e'  lì con gli occhiali da sole  .....come se non ci fosse  nessuno..la bacio mentre tutti ci guardano..
e la bacio più volte...stavolta vado via il treno sta per partire...
piango ma sono felice...
a scuola non so chi sono..i miei alunni parlano ma io non capisco per fortuna e' l'ultimo giorno di scuola...
non finisce certo qua....
To be continued...http://communicator.fotoalbum .virgilio.it/preview_foto.php

Leggi tutto l'articolo