le Nebulose

le Nebulose culle delle stelle .
Tra i singoli astri scintillanti che brillano sulla volta celeste  possibile scorgere alcune macchie luminose pi o meno estese. Gli antichi astronomi, non disponendo di mezzi sufficientemente potenti per comprenderne la natura, si limitarono a chiamarli nebulae, nome latino che significa "nuvole", traendo ispirazione dal loro aspetto. Successivamente da questo termine  stato ricavato l'appellativo attuale di nebulose.
Osservata con un moderno telescopio, la nebulosa appare spesso ben pi che una macchia luminosa sulla volta celeste. Essa in molti casi infatti si presenta costituita da un gran numero di stelle raggruppate in uno spazio molto ristretto. Le nebulose di questo tipo vengono chiamate ammassi stellari, il pi noto dei quali  quello delle Pleiadi. Ciascun ammasso prende il nome della costellazione utilizzata come punto di riferimento per individuarlo, anche se non ne fa parte.
Una nebulosa  una massa di particelle di polvere (soprattutto s...

Leggi tutto l'articolo