le recensioni dei dipinti di Pietro Cernigliaro

"Roma | L’attesa senza tempo, mostra di Pietro Cernigliaro.
Mosaici d’olio e di ricordi.
Dalla sua grande passione per la fotografia, Pietro Cernigliaro riproduce sapientemente con pittura a olio immagini scattate durante le varie fasi della sua vita.
Semplici istantanee che intrise di stile, fantasia e talento diventano indelebili.
In L’attesa senza tempo – mostra personale dell’artista, esposta a Roma nella sala Egon Von Furstemberg di Palazzo Valentini, fino al 22 giugno 2012- il pittore romano presenta i suoi ultimi lavori.
È mentre sta vivendo un’emozione che Cernigliaro decide di fotografare il soggetto della sua prossima opera: situazioni vissute, città visitate, volti di parenti e amici ma anche persone del tutto sconosciute che raggiunte dall’obiettivo restano, poi, intrappolate per sempre nei tasselli coloratissimi dipinti a olio.
«La mia è una tecnica unica, l’ho chiamata “molecolare” – spiega il pittore - perché sembra mettere sotto un microscopio la materia.
La critica sos...

Leggi tutto l'articolo