leccare la patata. quanto è bello leccare la patata

una volta mi è stato chiesto perchè non scrivi un post su quanto è bello leccare la patata.
bene, lo scrivo allora.
ma prima vorrei dire due parole due sulla devolution.quei coglioni di leghisti hanno insistito come non mai su una cazzata enorme.
parlano di federalismo e poi vogliono la devolution.
ma lo sanno che son due cose diverse? secondo me no.
e per giunta io sarei favorevole al federalismo, ma un federalismo vero, roba che in italia non si capisce nemmeno che cos'è.
e nemmeno lo si vuole: la lotta all'evasione fiscale sarebbe più facile e quindi moooolti più soldi che dovevano entrare e che entrano, tanto per dirne una.
evidente perchè non lo si vuole.
se poi si mettono quelli della lega a spingere, addio; un'idea assolutamente non del cazzo che viene buttata alle ortiche.comunque: quanto è bello leccare la patata.premetto che io sono un cultore dell'atto.
è come pregare, diciamo.
è magnificare la cosa più bella che esista al mondo (non fraintendete...
ci son cose più importanti, ma qui si parla di fica.
quindi diamogli il rispetto che merita).
non mi va di entrare nei particolari.
assolutamente no.
perchè, infatti, è un atto cerebrale per chi lo pratica.
è un dedicarsi completamente.
un atto di meditazione trascendentale (!).
se poi ci aggiungiamo il fatto che la partner, sempre che ci si applichi con la dovuta professionalità, gode e sbrodola da morire è un qualcosa che a livello mentale mi fa raggiungere il nirvana.la fica è un sistema complesso.
un luogo pieno di meraviglie.
il luogo per eccellenza.
e se poi cominciamo a parlare del grilletto, diventa un luogo quasi mistico.
perchè mistico è, ragazzi.
e tutto perchè in sostanza, l'orgasmo femminile è una cosa non necessaria.mi spiego.ai fini della riproduzione, per legge è il maschio che deve raggiungere l'orgasmo sennò niente soldatini (banale, no?).
per la donna non è necessario.
e siccome tutte le cose più belle del creato sono quelle superflue, l'orgasmo femminile è straordinario.
di qui la metafisica della leccata.e poi a livello personale è una cosa che mi rilassa, in un certo senso.
tu sei lì, con la faccia in mezzo alle gambe di una donna che lavori con letizia e già per la situazione si dovrebbe ringraziare il signore.
è un lavoro lungo e piacevole, il lavoro più bello del mondo.
un lavoro che richiede concentrazione, ma non di quelle intense e totalizzanti.
una concentrazione che libera la mente e che nel contempo regala attimi estatici alla vostra bella.
insomma, è un bel modo di passare il tempo.
ad esempio mi vengon [...]

Leggi tutto l'articolo