mal_di_gola_origano

Per chi è allergico all'aceto oppure non ne sopporta l'odore o il sapore questo &ve; il rimedio suggerito Rosalba di Montorio (Vr)
L'origano contro il raffreddore: Infuso di origano come rimedio naturale contro il raffreddore che viene prepararato versando 250 ml d'acqua bollente su 2-3 cucchiaini di pianta essiccata, si lasciare riposare per 10 minuti chiuso con un coperchio ed infine viene filtrato l'infuso per eliminare tutti i residui dell'origano stesso e poi bere tiepido e prepararlo più volte al giorno.
In caso di dolori all'apparato gastrointestinale o di raffreddore bere 2-3 tazze al giorno, senza dolcificare Origano per gargarismi e lavaggi Preparare un infuso molto concentrato e fare lavaggi o gargarismi all'occorrenza, utili soprattutto in caso di infiammazione di gola e trachea, pelle impura e ipersudorazione a mani e piedi.
Origano per inalazioni In caso di naso chiuso e pesantezza del capo, inalare un infuso di camomilla, con l'aggiunta di qualche goccia di essenza di or...

Leggi tutto l'articolo