mamma mia che freddo che fa!!!!!!!!

Può essere che sia come dicono che non faceva un freddo così dal 1985, può essere che si sbaglino, che io quell'inverno me lo ricordo molto più freddo e soprattutto qua da noi venne una montagna di neve che io e papi mio che allora lavoravamo insieme ad un certo punto abbiamo caduto le armi e smesso di spalarla via dal magazzino che ci stavamo ammazzando senza risultati che quella tolta il giorno prima, alla notte ricadeva ancora più copiosa, dopodichè siamo arrivati ad avere anche 15° sotto zero.  Ora qua di neve nemmeno l'ombra, in compenso è arrivata dove non sono abituati ad averla, non sono attezzati e sono veramente nei guai che secondo me non hanno nemmeno l'abbigliamento adatto a combattere un freddo così intenso.
Dicevo niente neve, ma fa veramente freddo, tanto freddo.
Sabato mattina ho telefonato al mio fornaio che mi tenesse il pane perchè non me la sentivo di uscire che Siri badava a dirmi "brrrr che freddo, ci sono 8° sotto zero!!!" sono uscita alle dieci e mezza e di gradi ce ne erano 2 sotto!!!!!! Il giorno dell'Epifania, dopo pranzo ho chiesto a Conan di andare a fare un giretto in centro prima che tramontasse il sole e venisse troppo freddo.
Eravamo bardati da alta montagna a fare lo "struscio" per le vie del centro, perfino la cucciola camminava svelta per combattere il freddo, che lei sta bene quando fa fresco, però ora dopo cena esce dieci minuti e poi chiede insistentemente di rientrare e si piazza nella sua cuccia collocata strategicamente vicino alla parete dove c'è il collettore del riscaldamento e i tubi caldi che riscaldano sia il pavimento che le pareti!!!!!! Cane artico!!!!!!! Eggià.
Ieri no, ho preferito restarmene a casa, giusto per vedere se a stare al caldo un'intera giornata mi avrebbe aiutata a debellare definitivamente la tosse che mi tormenta dall'inizio di dicembre e che sembra si sia particolarmente affezionata.
Forse era la mossa giusta, che per oggi ancora non si è fatta sentire.
Questa mattina la mia macchinina dopo aver sputacchiato per un attimo, è caduta in coma profondo e non ne ha proprio voluto saperne di mettersi in moto, pensavo fosse la batteria definitivamente defunta, e invece ho provato poco fa con una temperatura diversa e al primo colpo è partita.....
sperem.........
Sto dicendo e raccontando un sacco di mi.....ate (che io sono una signora e certe parole non riesco proprio a dirle) in realtà sto pensando alla mia amica Teresa: doveva entrare ieri in ospedale per un delicato intervento, e già secondo me arrivarci in ospedale non deve essere stata una [...]

Leggi tutto l'articolo