massaggio cardiaco

Come un massaggio cardiaco è diventato aiutare gli italiani a ricordare il 25 aprile, Festa della Liberazione.
L’Italia liberata dalla dittatura fascista per la quale sono morti tanti, troppi ragazzi, i Partigiani.Eppure oggi ci sono troppi a mettere in discussione tutto questo, da una tastiera di un pc, su un libro revisionista, con la facilità con cui si prende un caffè.
E allora la memoria deve diventare proprio un massaggio cardiaco dove perché c’è poco tempo che resta tra la memoria e l’oblio.
La Resistenza è l’Italia migliore!“25APRILE - l'Italia delle Libertà” questa foto appartiene a Marco Trevisan 

Leggi tutto l'articolo