ndrangheta frutta dal sudamerica per importare cocaina arresti anche vadal coinvolto nell omicidio kuciak

Per undici è stata ordinata la custodia cautelare, per sei invece l'obbligo di dimora: sono tutti accusati di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti con l'aggravante, per alcuni, del favoreggiamento alla mafia e del riciclaggio.L'importanza dell'indagine sta anche nel coinvolgimento di alcuni personaggi che sono di grosso spessore nell'ambito della criminalità organizzata.
La Procura lagunare ha indagato Vadalà per associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, riciclaggio e autoriciclaggio, per aver creato insieme ad altri componenti della banda di matrice ndranghetista dei canali commerciali leciti da utilizzare per l'importazione di droga dal Sudamerica e gestito singole operazioni di importazione finanziando l'acquisto di stupefacente grazie a sue società.
La Guardia di finanza di Venezia e la procura sono riuscite a tenere un'indagine complessa senza fuga di notizie.
Gentile lettore, la pubblic...

Leggi tutto l'articolo