news

Schumacher fa la spesa in Sicilia PORTOPALO DI CAPO PASSERO (SIRACUSA) - Una cordata di imprenditori tedeschi, di cui farebbe parte l'ex pilota di Formula 1 Michael Schumacher, sarebbe ad un passo dall'acquisizione della storica tonnara di Capo Passero e del castello Tafuri.
Secondo quanto riporta il quotidiano "La Sicilia" di Catania, citando fonti vicine alla famiglia dei Bruno di Belmonte, proprietaria dei due immobili, che sono in una delle più belle zone marinare della Sicilia sud-orientale, l'operazione sarebbe nella fase finale.
I venditori non avrebbero smentito le indiscrezioni.
Il gruppo tedesco, di cui fa parte il pluricampione del mondo della Ferrari, comprerebbe le due strutture per investire nel settore turistico.
La tonnara di Capo Passero è considerata una delle più antiche del mondo, sarebbe stata realizzata alla fine dell'Ottocento ed era ritenuta una delle più importanti per la sua posizione geografica.
Il castello Tafuri, costruito intorno al 1930, è stato adibito anche ad albergo.
Piccoli cenni storici Nel 395 a.C.
Dionisio il Vecchio, tiranno di Siracusa, durante la guerra contro Cartagine per il possesso della Sicilia, sferrò l'attacco finale alla colonia fenicia di Mozia.
I pochi scampati al massacro trovarono rifugio presso le coste dell'estrema punta sud - est della Sicilia, a ridosso di Pachys, un promontorio di origine vulcanica.
Oggi il promontorio si chiama Capo Passero, e ai suoi piedi sorge Portopalo, piccolo centro di 3500 abitanti circa.
Oggi Portopalo di Capo Passero, in provincia di Siracusa, è il paese più a Sud della Sicilia (al di sotto del parallelo di Tunisi). La fascia costiera alterna lunghe spiagge, caratterizzate da dune sabbiose, ad alte scogliere a picco sul mare. Il centro abitato (20 metri s.l.m.) è tagliato in due dalla Via Vittorio Emanuele che tocca ad Est il mar Jonio e ad ovest il Mediterraneo.
Il clima caldo ed asciutto è mitigato dall'azione dei due mari.
Foto della tonnara     Feste e tradizioni Ma non è solo mare il posto è bello d visitare anche in inverno per andare a visitare vari monumenti e feste ricorrenti tra queste vi segnalo: 11 Novembre : San Martino San Martino a Capopassero viene salutato con l'assaggio del vino nuovo e mangiando crispelle ( frittelle di farina impastate con acqua ) cui si può anche aggiungere dell'uva passa, preparate anticamente nella "madda" ( largo tavolone incavato utilizzato per impastare il pane di casa ).
La pasta ottenuta viene separata con una forchetta o un cucchiaio per ricavarne piccole palle, le quali [...]

Leggi tutto l'articolo