nfl week 4 report - nfc north

 (29-09-2008) - Solo i Bears sono risultati vincenti nella week 4.
Green Bay 21(2-2) – Tampa Bay 30(3-1) La sfida che ha visto contrapposte le due squadre non è stata per i due Qb esaltante, infatti le somme di Rodgers e Griese danno poco più di 300 yards lanciate, 3 td (1 per Griese) e 6 intercetti (3 a testa).
Quindi, come avviene nel football, se gli attacchi non ingranano ci devono pensare le difese a far vincere la partita.
Semplicemente la difesa dei Buccaners ha resistito meglio agli attacchi dei giallo-verdi.
Inizio che sembrava essere incoraggiante dei Packers, i quali nel primo quarto si portavano avanti per 7 a 0 grazie a un Td Pass di Rodgers.
Nel secondo quarto invece i Buccaners passavano e doppiavano nel punteggio Green Bay con il Td pass di Griese per Smith e due field goals trasformati da Bryant, presente nonostante il grave lutto familiare.
Dei tanti turnover in gara solo 2 hanno portato a delle marcature dirette, un fumble per i Bucs e 1 intercetto per i Packers.
Green Bay esce per la seconda volta consecutiva sconfitta dopo un inizio incoraggiante, e affronterà la prossima settimana gli Atlanta Falcons, mentre i Bucs, dopo la sconfitta in apertura, hanno centrato 3 successi di fila e la settimana prossima affronteranno i Denver Broncos.
Philadelphia Eagles 20 (2-2) – Chicago Bears 24 (2-2) I Bears portano a casa la partita contro gli Eagles con un pizzico di fortuna e una difesa che nella vicinanza della propria goal line ha evitato pesanti marcature.
Orton lancia 3 td pass (massimo in carriera) ma anche 2 intercetti.
Dopo un sostanziale equilibrio tra le due squadre, nel secondo quarto arriva un muff su un punt da parte di DeSean Jackson che viene recuperato dallo special teams degli Orsi sulle 25 avversarie.
Da qui poco dopo arriva un td pass di Orton, che porta i suoi Bears avanti 21 a 14.
Nel secondo tempo invece è la difesa degli Eagles a forzare e recuperare un paio di fumble nella metà campo avversaria, ma brava è la difesa dei Bears a concedere solo dei field goal.
Sul finire della partita ancora Chicago evita le marcature su tre tentativi dalle proprie 3 yards.
Settimana prossima Chicago affronterà gli avversari divisionali dei Lions ancora a secco di vittorie, che sicuramente hanno approfittato del bye per migliorare le cose.
Partita invece difficile per gli Eagles, che affronteranno i Redskins che non ti aspetti.
Tennesse Titans 30 (4-0) – Minnesota Vikings 17 (1-3) Quando si parla dei Vikings sono sempre noti dolenti.
Il confronto parlava chiaro: le due squadre erano esattamente [...]

Leggi tutto l'articolo