organizzazioni europee

ORGANIZZAZIONI EUROPEE
Commento.
Nel 1923, in un’Europa uscita a pezzi dal crollo dei grandi Imperi sconfitti nella prima guerra mondiale, un nobile idealista austriaco che avrebbe dedicato tutta la vita al progetto di unità continentale, il conte Richard Coudenhove-Kalergi, fondò il Movimento Paneuropeo a cui dette una romantica bandiera azzurra con un sole giallo e una crocetta rossa.
Ma i tempi non erano maturi: di lì a poco sarebbero apparse nuove bandiera, molto meno romantiche e il mondo – non solo l’Europa – sarebbe entrato nella più grande tragedia della storia.
Il conte Kalergi non si dette per vinto e in piena tempesta, nel 1944, ripropose il suo progetto di unità.
Questa volta altri erano pronti a prendere il testimone; tra il 1948 e il 1949 nacquero a Strasburgo il Movimento Europeo e quindi il Consiglio d’Europa.
Finalmente nel 1957, a Roma, sei paesi dettero vita alla Comunità Economica Europea, diventata Unione Europea nel 1993.
Questo organismo si sarebbe allargato a mo...

Leggi tutto l'articolo