passi tratti dal libro di Claudio Cisco LA FINE DELLA CICOGNA

 
 
 
 
 

 
"IL VECCHIO E LA RAGAZZA"
 
 
 
 
Un vecchio di 65 anni,
 
un’adolescente di 15.
 
Due età apparentemente distanti,
 
due vite che si svolgono parallelamente
 
nel cuore della Sicilia
 
ma sotto un unico triste denominatore:
 
la solitudine.
 
Ma il destino che sfugge ad ogni regola
 
li fa incontrare,
 
la natura che obbedisce alla legge vera dell’istinto
 
e non alla morale,
 
fa il resto.
 
I due si uniscono carnalmente e mentalmente
 
semplicemente perché ne sentono entrambi il bisogno.
 
Un libro scandalo
 
che si schiera contro la criminalizzazione del pensiero
 
e va oltre la sciocca e viscida censura,
 
presentandosi al lettore
 
come espressione più vera della libertà umana.
 
 
 
 
 
 
 
"Ho sempre considerato lo scrivere come una confessione
 
so di rischiare di essere messo al rogo
 
a causa di questa mia libera ed illimitata sincerità
 
ma sono altresì consapevole
 
di non potervi assolutamente rinunciare"
 
CLAUDIO CISCO
 
 
 
 
 
 
 
 
...

Leggi tutto l'articolo