pasta al pomodoro "risottata"

ciao a tutti!!che emozione!Questa che vi propongo è la mia prima ricetta scritta qua da questo blog! Oggi vi voglio proporre una semplice pasta al pomodoro,ma a parer mio un po piu gustosa.Si perché andremo a cuocere la pasta direttamente nel nostro sugo dandole piu sapore e gusto!Ecco cio che occorre per la nostra pasta risottata: -Una buona manciata di misto per soffritto (cipolla,carota e sedano tritati finemente) -Una bottiglia di passata di pomodoro -Timo in polvere q.b.
-4-5 foglie di basilico -un pizzico di zucchero -Sale q.b.
-500g di pasta corta (es.
penne o farfalle) -una spolverata di cannella (facoltativo) E ora andiamo a preparare la nostra pasta al pomodoro.
-Per prima cosa scaldare un filo d' olio in una casseruola e aggiungere il misto per soffritto facendolo andare per un paio di minuti, dopodiché aggiungere mezzo bicchiere d' acqua cosi da nn far bruciare il soffritto.
-Quando l' acqua sarà evaporata aggiungere in pentola la passata di pomodoro,una spolverata di timo e un pizzico di zucchero cosi da contrastare l' acidità del pomodoro.Mescolare e aggiustare di sale.Aggiungere una spolverata di cannella cosi da rendere il sugo un po dolciastro e lasciar andare a fuoco basso per 10 min.
-Trascorso questo tempo allungare il sugo con un po d' acqua,portare a bollitura e aggiungere la pasta.Mescolate di tanto in tanto e a cottura della pasta ultimata spegnere il fuoco e aggiungere le foglie di basilico.
-Servire la nostra pasta al pomodoro risottata con del formaggio grattugiato e guarnire con foglie di basilico -BUON APPETITO!!-

Leggi tutto l'articolo