pastiera napoletana

PASTIERA   Per la pasta: 500 gr di farina, 3 uova intere, 200 gr di zucchero, 200 gr di strutto.Per il ripieno: 420 gr di grano cotto, 100 gr di latte, 30 gr di burro, 700 gr di ricotta freschissima, 500 gr di zucchero, 5 uova intere e 2 tuorli, un cucchiaio di acqua di fior d'arancio, limone.
Mettere al fuoco in una casseruola il grano cotto aggiungendo il latte e il burro e la scorza grattugiata di un limone.Riscaldare per circa 10 minuti mescolando finchè non diventi crema.
Frullare, a parte, la ricotta con lo zucchero, le uova intere e i tuorli, la bustina di vaniglia e l'acqua di fior d'arancio.
Lavorare il tutto fino a rendere l'impasto molto sottile.Aggiungere una grattata di scorza di limone.
Preparare una pasta frolla con la farina, le uova, lo zucchero e lo strutto.Fare un impasto senza lavorarlo troppo.Lasciarlo a riposare per mezz'ora, poi, stenderlo e rivestire una tortiera o più tortiere, distribuendo uniformemente il composto di ricotta.
Decorare la pastiera con strisce di pasta frolla.
Mettere in forno a fuoco moderato per circa 1 ora finchè la pastiera avrà preso il colore ambrato.Spegnere il forno e lasciare che l'impasto si ritiri.
Spolverare con zucchero a velo.
E' ottima anche dopo due o tre giorni.
 

Leggi tutto l'articolo