perche'?

Sono stata educata nella religione cattolica.La messa alla domenica,allora anche il vespro dopo i giochi all'oratorio,il coro della chiesa con un parroco studioso di canto gregoriano (continuo a trovarvi una bellezza indiscutibile) epoi sono iniziati i dubbi,sono iniziate le domande e i dogmi,le verità assolute non sono stati più tali.Da un po' di tempo 'frequento' questo blog ma non perchè vi trovi una spiritualità correlata alla Chiesa,ma perchè vi trovo una ricerca dell'essere uomo tra gli uomini:La visione cattolica mi interessa come la visione buddista o induista o ateistica,nella misura in cui porta all'acquisizione di consapevolezza di se stessi e del senso della vita,nelle sue positività e nelle sue negatività,nei diversi poli dell'essere,luce e ombra,amore e odio,accettazione e rifiuto,altruismo ed egoismo.Ho citato nel post precedente una frase di Gesù Cristo Egli ha anche detto:ama il prossimo tuo come te stesso.E per amare se stessi occorre anche trovare ed accettare le proprie ombre ....Avalon

Leggi tutto l'articolo