piper68b

 
IL PERIODO DEL PIPER.
 
 
 
 
Mal e i Primitives al Piper Club (1966)
 
 
Le ricerche continuano. Non contento di quello che avevamo trovato, parto ancora all'attacco con le email e ne scrivo una cinquantina a tutti gli artisti che in quei tempi erano famosi per le loro apparizioni al Piper Club.
 
●  E così trovo un'altra testimonianza diretta, attraverso quel grande artista che è Mal dei Primitives. Inaspettatamente, ricevo una email da Mal: "...Ti ringrazio per la mail. Ricordo perfettamente della partecipazione dei mitici Pink Floyd al Piper, mio malgrado non ho potuto presenziare perché impegnato con le mie serate. Mi dispiace di non poter esserti di aiuto e ti rinnovo i miei saluti...". Però, Mal mi indica una persona che poteva darci un ricordo di una delle serate dei Floyd: "...Spero esserti di aiuto dicendoti che il mio attuale bassista Mike Brill mi ha raccontato di essere stato presente in quella famosa serata al Piper...".
E, puntualmente, Mike mi risponde, qualche giorno...

Leggi tutto l'articolo