piper8

SHOCK AL PIPER!
 
 
 
 
La ricostruzione così prende la sua forma definitiva: i Floyd sono stati davvero al Piper Club! Ma possiamo supporre ben due soluzioni, alla luce di quanto fin qui detto e documentato, entrambe valide e verosimili, anche se personalmente la seconda da più affidamento (come poi dimostrato).
 
●  Versione A.
Il singolo “It would be so nice” viene pubblicato il 12 aprile 1968. Il 18 aprile i Pink Floyd sono a Roma al Piper Club per uno o due concerti, e si portano dietro, naturalmente, il singolo. Una telecamera, forse della Rai, li raggiunge per girare alcune scene da poter utilizzare durante il documentario del festival che era previsto per maggio. A questo punto i Floyd ne approfittano, sono una band ancora poco conosciuta e devono cogliere tutte le occasioni che gli si presentano: prendono un giradischi, mettono su il brano (è normale che se ne siano portate insieme alcune copie da regalare a qualcuno durante il concerto) e pensano di realizzare un filmato prom...

Leggi tutto l'articolo