poesie natalizie

exietto Poco conosco di Gianni Rodari: l'anno scorso presi una sua poesia e la lessi nella Casa di Riposo (CASA FAMIGLIA) del mio paese, per un pomeriggio di abbraccio Natalizio tutto per loro.
Ora ve la riposto, rimandandovi anche alla pagina dove potete trovare altre poesie natalizie di Gianni Rodari.http://libreriamo.it/libri/poesia/natale-ecco-le-piu-belle-poesie-natalizie-di-gianni-rodari/ Lo zampognaroSe comandasse lo zampognaroChe scende per il viale,sai che cosa direbbeil giorno di Natale? “Voglio che in ogni casaspunti dal pavimentoun albero fioritodi stelle d’oro e d’argento”.
Se comandasse il passeroChe sulla neve zampetta,sai che cosa direbbecon la voce che cinguetta?“Voglio che i bimbi trovino,quando il lume sarà accesotutti i doni sognatipiù uno, per buon peso”.
Se comandasse il pastoreDel presepe di cartoneSai che legge farebbeFirmandola col lungo bastone? “Voglio che oggi non pianganel mondo un solo bambino,che abbiano lo stesso sorrisoil bianco, il moro, il giallino”....

Leggi tutto l'articolo