rendiamo grazie a Taylor Swift

Taylor Swift, la spiritosa superstar diciannovenne della musica country, è entrata nella storia.
Il suo album di debutto "Taylor Swift" è l'album del secolo con la più lunga permanenza (157 settimane consecutive) nella classifica di Billboard, rimanendo per quasi tutto il tempo tra le prime 200 posizione.
La ringraziamo perchè ha cancellato dalla storia i Nickelback, il gruppo che deteneva il precedente record di 156 settimane.
Tra tutti i gruppi rock della storia, non era accettabile che un record simile fosse dei Nickelback.
Tanto vale che vada a Taylor Swift.
La ringraziamo anche perché ha infranto i cuori di tante ragazzine fidanzandosi con Taylor Lautner. Che il fidanzamento sia vero o combinato dagli agenti, bravissima.
Spezzagli i cuori uno per uno.
Il prossimo 7 novembre Taylor Swift raggiungerà un altro piccolo record.
Entrerà infatti nella ristrettissima cerchia di artisti che sono saliti sul palco del Saturday Night Live sia come conduttori che come cantanti.
Nella musica country sarà la seconda, dopo Dolly Parton che si esibì venti anni fa.
Speriamo non faccia la stessa fine di Dolly Parton.

Leggi tutto l'articolo