ricetta pane casereccio fatto in casa

LA RICETTA DEL PANE CASALINGO Ecco la ricetta del pane casareccio che uso dopo averla testata varie volte prima della sua una buona riuscita.
Ingredienti: 1 chilo semola rimacinata di grano duro BIO, 10 grammi di lievito di birra (oppure 1/5 di lievito madre), 5 grammi di sale.
Acqua quanto basta.
Preparazione: sciolgo il lievito in 250 ml di acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero.
Metto la farina in una terrina non di plastica e la mescolo con il lievito sciolto e comincio a impastare su una tavola di legno, dopo un po’ aggiungo il sale e ulteriore acqua tiepida fino ad avere una pasta molle.
La lavoro per 15/20 minuti e poi la rimetto nella terrina coprendola con la pellicola per alimenti.
La metto in forno a 30 gradi circa e quando ha raddoppiato il volume due ore circa la lavoro un’altra volta e ripeto l’operazione precedente.
Dopo un’ora avrà raddoppiato il suo volume e a questo punto do forma alla pasta (un’unica pagnotta o due filoni), la adagio nella piastra sopra la carta forno e la metto in un luogo tiepido, lontano da correnti d’aria, coperta con un panno di cotone a lievitare per l’ultima volta.
Quando è ben lievitata accendo il forno (il mio è elettrico) portandolo a 220 gradi, spennello con acqua la pasta, faccio delle incisioni con un coltello affilato e la inforno.
Dopo 15 minuti porto la temperatura a 170 gradi e la faccio cuocere per ulteriori 40/45 minuti.
Quando il pane è cotto lo metto su una griglia fuori dal forno a raffreddare.
Poi lo taglio a pezzi e lo conservo nel congelatore in sacchetti di carta. A volte aggiungo della farina integrale, di grano saraceno, ecc.
Tali farine necessitano di un po’ di acqua in più di quelle sopraindicate.
BUON APPETITO

Leggi tutto l'articolo